Apertura Conti Correnti "Business" a Londra in Sterline, Euro e altre Valute

DOTTORI COMMERCIALISTI LONDRA, grazie ai rapporti consolidati di fiducia con i più prestigiosi istituti bancari a Londra, ti aiuta ad aprire il conto corrente, in Lire Sterline ed Euro, a nome della tua Società Inglese Ltd, permettendoti di gestire anche online (Home Banking) le tue disponibilità finanziarie ed i flussi della tesoreria aziendale.

Il sostegno offerto da un sistema bancario altamente professionale, contribuisce a semplificare le problematiche collegate alla gestione dei crediti e degli incassi; il tutto a costi estremamente competitivi rispetto al mercato italiano (es. Costituzione e Gestione Società Ltd).

Per l'apertura dei conti correnti della Società Inglese Ltd, il funzionario della Banca, a Londra, necessita della presenza fisica del Titolare ed i seguenti "documenti in originale":
  1. Passaporto (N.B.: controllarne la validità!)
  2. Carta d'Identità (N.B.: controllarne la validità!); si avverte che in caso di carta d'identità danneggiata, potrebbe essere precluso l'ingresso nel Regno Unito da parte delle autorità doganali operanti presso gli aeroporti.
  3. Codice Fiscale
  4. Patente
  5. Estratto Conto Corrente Bancario Italiano recente (non oltre 3 mesi), intestato al Titolare, riportante lo stesso indirizzo del documento personale di riconoscimento
  6. n. 2  Fatture o Bollette di Utenza Domestica Italiana recente (telefonica o elettrica), intestata al Titolare, riportante lo stesso indirizzo del documento personale di riconoscimento
  7. Breve descrizione, in Inglese, dell'attività svolta dalla Società Ltd.

Quanto tempo occorre per aprire un conto corrente "Business" a Londra?

A seguito delle recenti modifiche apportate alle loro "policy" dagli Istituti di Credito Inglesi, ci vogliono mediamente 3 settimane per fissare un appuntamento con il "Business Manager" della Banca ed altre 2 settimane per rendere completamente operativo il conto corrente aziendale.


Che cos'è il Codice IBAN di un conto bancario?

Il codice IBAN (International Bank Account Number) è utilizzato e obbligatorio per i pagamenti eseguiti attraverso i bonifici italiani.

In estrema sintesi, in Italia, il codice IBAN identifica il conto bancario.
  • Il codice IBAN
A partire dal 1° gennaio 2008, è diventato obbligatorio anche per i bonifici nazionali l'utilizzo del codice IBAN (acronimo di International Bank Account Number). Il codice IBAN, standardizzato e imposto dell'ECBS (European Commettee for Banking Standards); esso ha così sostituito le tradizionali coordinate bancarie che andavano fornite in precedenza (coordinate ABI e CAB e numero di conto corrente).

Il suo utilizzo è obbligatorio in bonifici e pagamenti, dato che in mancanza dell'IBAN non è possibile, per la banca, eseguire la transazione richiesta.

I codici IBAN, in Italia, sono formati da 27 caratteri, e sono composti da:
  • - i due caratteri della sigla nazionale (nel caso dell'Italia "IT"), 
  • - i due numeri di controllo, 
  • - i 23 caratteri del codice BBAN (acronimo di Basic Bank Account Number).
  • La struttura del Codice IBAN
http://dottoricommercialistilondra.blogspot.co.uk/2013/10/come-si-compila-un-assegno.html



Come si compila un assegno in UK o USA?
Esistono impostazioni differenti tra un assegno UK ed USA; tuttavia, le informazioni contenute in essi sono ovviamente simili.
Segnaliamo un "Video Tutorial" per capire come compilarlo e l'immagine di un assegno completo in UK: "clicca qui".


Che cos'è il Codice BIC o SWIFT di un conto bancario?
Il codice BIC o SWIFT è l'acronimo di Bank Identifier Code viene indicato nel caso dei pagamenti internazionali e identifica la banca del ricevente; sia il BIC sia lo SWIFT sono necessari per ricevere od effettuare pagamenti verso banche di altri Paesi. Ad ogni codice SWIFT corrisponde un'unica banca nel mondo.

Il codice BIC o SWIFT è l'acronimo di Bank Identifier Code ed è utilizzato per per identificare la Banca del beneficiario nei pagamenti internazionali. Il codice BIC o Swift composto da 8 o da 11 caratteri alfanumerici; Si indica esclusivamente per i trasferimenti di denaro mediante bonifico internazionale.

Potete assisterci nell'apertura anche di un Conto Corrente Personale Privato?
Si, possiamo aiutarvi ad aprire un "Conto Corrente Personale Privato" a Londra (comprensivo di online banking e debit card), anche se residenti in Italia, per il tramite di consulenti locali specializzati nell'offrire questo servizio; in questo caso, non vengono fornite informazioni al telefono ma è necessario fissare un appuntamento presso il nostro ufficio di Londra.


E' possibile aprire, come Società UK Ltd, un conto corrente "Business" al di fuori del Regno Unito?

Si, è possibile. Il costo per l'assistenza relativa all'apertura di uno o più conti correnti "Business" al di fuori del Regno Unito ed i relativi costi di gestione, variano a seconda del Paese prescelto (es.: Paesi UE, Svizzera, Hong Kong, etc.).



DOTTORI COMMERCIALISTI LONDRA Ltd, nell'espletamento di mandati che prevedono lo svolgimento di attività riservate ad Istituzioni bancarie, finanziarie, creditizie ed appartenenti ad Ordini ed Albi professionali, si avvale di primarie strutture, organizzazioni ed associazioni di professionisti, nazionali ed internazionali, munite delle necessarie autorizzazioni a compiere gli interventi richiesti.